NUOVA PATENTE AM PER LA GUIDA DEL CICLOMOTORE

Dal 19 gennaio 2013 per guidare un ciclomotore servirà una vera patente che si chiamerà AM, come recita il Decreto legislativo 18/4/2011 n. 59 (attuazione delle direttive 2006/126/CE e 2009/113/CE concernenti la patente di guida). Oltre al nome, cambiano le modalità di conseguimento e la validità.

ETA'
La nuova direttiva comunitaria fissa l'età minima per il conseguimento della patente AM a 16 anni. Però i singoli stati hanno la facoltà di abbassare questo limite a 14 anni. L' Italia ha acconsentito a questo abbassamento. Però attenzione, la deroga è solo nazionale!

ESAME
Fino ad oggi, al patentino si accedeva per esame dopo aver seguito un corso tramite la scuola o autoscuola, corso che rilasciava un attestato di frequenza che abilitava all'esame. Dal 19/01/13 l'attestato non servirà più e l'esame si potrà fare semplicemente tramite autoscuola o da privatisti. Per quanto riguarda lo svolgimento della prova, vai alla pagina ESAME PATENTE AM

VALIDITà
Fino ad oggi il patentino non consentiva di guidare ciclomotori fuori dai confini nazionali (per mancanza di accordi comunitari reciproci). Ora invece la AM è una patente a tutti gli effetti e quindi vale per la guida di ciclomotori all'estero. Però la normativa europea specifica 16 anni come età minima, quindi chi la conseguirà a 14 nei Paesi in cui vige l' abbassamento di età, dovrà aspettare 2 anni prima di guidare all'estero un 50 cc. Fino al compimento dei 16 anni, la AM vale solo nel Paese in cui è stata rilasciata.

CIGC GIA' CONSEGUITO
Chi ha già conseguito il patentino prima del 19/01/2013 non cambia nulla. Però non potrà guidare all'estero, a meno di fare anche l'esame per la AM e di avere almeno 16 anni.

CORSI DI FORMAZIONE
I corsi che si tenevano nelle scuole e erano equiparati a quelli delle autoscuole. Entrambe le istituzioni rilasciavano l'attestato di frequenza che dava diritto a fare l'esame. Dal 19 gennaio non avranno più validità ai fini del conseguimento della licenza di condurre ciclomotori.
Ora la patente AM si conseguirà nelle sedi stabilite dal Codice della strada, quindi i corsi saranno effettuati presso le autoscuole italiane e gli esami saranno effettuati presso le motorizzazioni (MCTC) provinciali italiane.

SANZIONI PATENTE AM
Con il passaggio da patentino CIGC a patente AM, andranno rispettate tutte le prescrizioni previste dal codice della strada per qualsiasi altra licenza di guida. Si sarà soggetti quindi, in caso di diverse violazioni, alla decurtazione dei punti prevista dall' art. 126 bis del CDS.

Lo schema seguente riassume le differenze tra vecchia normativa, quella attuale relativa al (DL 59/2011 in vigore dal 19/01/2013) in rosso e quella futura (Direttiva 2012/36/CE da recepire entro il 31/12/2013 in verde. Essenzialmente non ci saranno cambiamenti con l' eventuale introduzione della direttiva 2012/36/CE

Patente Età Esame pratico con:
PATENTE AM 14 anni Sostituisce il Certificato alla Guida dei Ciclomotori C.I.G.C.
Ciclomotori a due ruote (categoria L1e), ovvero ciclomotori a tre ruote (categoria L2e) o quadricicli leggeri (categoria L6e), omologati per il trasporto di un passeggero oltre al conducente, non necessariamente dotati di cambio di velocità manuale.
Ciclomotori a due ruote (categoria L1e), ovvero ciclomotori a tre ruote (categoria L2e) o quadricicli leggeri (categoria L6e), omologati per il trasporto di un passeggero oltre al conducente, non necessariamente dotati di cambio di velocità manuale.


Categoria L1e
Ciclomotori a due ruote
Categoria L2e
Ciclomotori a tre ruote
Categoria L6e
Quadricicli leggeri (Minicar)


ALCUNE DOMANDE E RISPOSTE SULLA PATENTE AM

  • D: Quanti anni devo avere per prendere la patente AM ?
    R: Per poter prendere la patente AM servirà aver compiuto 14 anni

  • D: Cosa posso guidare con la patente AM ?
    R: La patente AM serve per guidare ciclomotori a 2 ruote (L1e), ciclomotori a 3 ruote (L2e) e quadricicli leggeri (Minicar) (L6e)

  • D: Quanti passeggeri posso portare con la patente AM ?
    R: E' proibito trasportare passeggeri sino alla maggiore età oltre all'omologazione prevista.

  • D: Devo rinnovare la patente AM ?
    R: Si, la patente AM deve essere rinnovata come una normale patente di guida: la scadenza avverrà ogni 10 anni fino ai 50 anni di età del titolare; dopo i 50 anni fino ai 70 anni, la scadenza sarà ogni 5 anni; dopo i 70 anni fino ad 80 anni sarà ogni 3 anni; dopo 80 anni, la scadenza avverrà ogni 2 anni; la scadenza della patente per tutti coinciderà con il giorno del compleanno della persona.
Chi Siamo - Noleggio moto per esami patente A - Scuola guida Chi Siamo - Noleggio moto per esami patente A - Scuola guida Esame patente A Esame patente A Parco moto a noleggio per esami patente A Parco moto a noleggio per esami patente A Corsi di guida sicura e guida sportiva in moto Corsi di guida sicura e guida sportiva in moto Privatisti esame patente A moto Home Page